Rivanazzano Terme

19 Aprile 2013 - 21:00

Venerdì 19 alle ore 21,00 presso la Sala Manifestazioni “Aldo Borgomaneri” si terrà la presentazione del libro intitolato “La ragazza di Sighet” edito da Paoline. Si tratta della storia vera di Hindi Rothbart, ebrea rumena, deportata ad Auschwitz insieme alla mamma e alla sorella più piccola. Un volta nel lager, la madre viene destinata alla camera a gas mentre Hindi e la sorella vengono “salvate” e per sedici mesi vivono l’atroce realtà del lager. Nulla, purtroppo, viene loro risparmiato. La liberazione arriva con il seguito di altre sofferenze: la violenza dei soldati, le case famiglia, le minacce di altre deportazioni. Alla fine, quando tutto sembra perduto, il lento ritorno alla normalità, l’approdo in America e la decisone di parlare, perché mai si possa dimenticare. Si tratta di una storia drammatica ma il cui filo conduttore è la speranza, forte e determinata accompagnata aduna coraggiosa capacità di resistere alle tragedie, doti, queste che hanno aiutato Hindi a rifarsi una vita e a raccontare i suoi drammatici ricordi. A discutere con il pubblico sarà presente Aldo Villagrossi, traduttore del libro.




XHTML Valido CSS Validi

Sistema bibliotecario integrato dell'Oltrepò pavese

Dichiarazioni di accessibilità, Installazione e personalizzazione a cura di Marco Zuccarelli