Rivanazzano Terme

“(PENSIO)NATI NEL 1952 E DINTORNI” di Franco Capelli (Infinito Edizioni)

RIVANAZZANO TERME – Giovedì 15 novembre, alle ore 21,00 la Biblioteca Civica “Paolo Migliora” di Rivanazzano Terme, presieduta da Laura Disperati, propone, per la serie “Incontro con l’autore”, la presentazione del libro di Franco Capelli dal titolo “(pensio)Nati nel 1952 e dintorni. Riforma Fornero: troppo giovani per andare in pensione, troppo vecchi per ritrovare lavoro”.
Franco Capelli, vogherese, lavora come consulente di aziende italiane e straniere; con questo lavoro, firma un vero e proprio atto di denuncia verso un sistema economico e previdenziale che, così come si è delineato a partire dalla riforma Dini, fino ad arrivare alla contestatissima “riforma Fornero”, ha messo in crisi i progetti di vita, di lavoro e di futuro di tante persone. I nati nel “1952 e dintorni” sono infatti, secondo Capelli, coloro che, negli ultimi vent’anni, sono stati continuamente costretti a riprogrammare e ripensare, in corsa, le aspettative e l’organizzazione stessa di una intera vita. Il libro, dice Capelli nell’introduzione, “è dedicato ai giovani precari o disoccupati, a chi lavora ancora per amore o per forza, ma soprattutto a chi ha perso il lavoro, è abbondantemente over 50 e non ha una professionalità spendibile”.
Il ricavato delle vendite di questo libro è destinato ad un fondo a favore dei disoccupati over 50 presso la S.O.M.S. di Voghera.
L’incontro sarà aperto da un’introduzione del giornalista Giorgio Silvani. Al termine della presentazione l’autore sarà disponibile a rispondere alle domande del pubblico.